KANONIKA 25 – Kindle

Dal 22 al 24 febbraio 2017, si è tenuto presso il Pontificio Istituto Orientale il simposio dal titolo Il CCEO – Strumento per il futuro delle Chiese orientali cattoliche. Lo scopo di questo importantissimo congresso è stato quello di ricordare non solo il centenario della fondazione del Pontificio Istituto Orientale, istituito da Papa Benedetto XV con il M.P. Orientis Catholici del 15 ottobre 1917, ma anche il 54esimo anniversario dell’esistenza di una Sezione canonistica a sé stante in quell’Istituto. Questa Sezione canonistica fu istituita il 2 luglio 1963. Dopo otto anni, cioè nel 1971, la medesima Sezione fu elevata da Papa Paolo VI alla dignità di Facoltà di Diritto Canonico Orientale. Tuttora è l’unica facoltà di diritto canonico orientale al mondo. Il simposio, a cui hanno partecipato non pochi docenti della Facoltà di Diritto Canonico, dimostra la sua perenne fedeltà al mission statement che gli fu dato da Papa Paolo VI, cosicché “la schiera dei canonisti, destinati a studiare, interpretare e stabilire le consuetudini e le leggi delle Chiese dell’Oriente cristiano, cresca e fiorisca sempre più pienamente, affinché tutti siano finalmente sempre più pronti a cercare di conservare l’unità dello spirito per mezzo del vincolo della pace…: un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo, un solo Dio e Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce per mezzo di tutti ed è presente in tutti”. All’occasione del suo 25esimo anniversario (1992-2017) la collana Kanonika è lieta di pubblicare questo volume che raccoglie, accanto alla prolusione e il discorso di chiusura del convegno, diciassette relazioni corrispondenti a un titolo maggiore del CCEO nonché venti contributi che abbracciano delle tematiche collegate al Codice orientale. ——————————————————————————————————————————–

From the 22nd to the 24th of February 2017, the Pontifical Oriental Institute held a Symposium with the title Il CCEO – Strumento per il futuro delle Chiese orientali cattoliche. The aim of this important gathering was to record not only the centenary of the foundation of the Pontifical Oriental Institute, created by Pope Benedict XV with the M.P. Orientis Catholici of 15 October 1917, but also to commemorate that 54 years ago an autonomous canonical Section was set up in the Institute on the 2nd of July 1963. Eight years later, in 1971, Pope Paul VI raised this Section to the rank of Canon Law Faculty. It is until now the only oriental canon law faculty in the world. The fact that not a small number of its professors contributed to this Symposium, testifies to the fidelity of the Oriental Canon Law Faculty to its mission statement given by Pope Paul VI, “so that the array of canonists destined to study, interpret and establish the customs and the laws of the Churches of the Christian East, might grow and flourish always more fully, in order that all might finally be ever more ready to search to preserve the unity of spirit by means of the bond of peace…: one Lord, one faith, one baptism, one God and Father of all, who is above all, acts by means of all and is present in all”. On its 25th anniversary (1992-2017) the series Kanonika is honored to publish the current volume which presents, along with the introductory and concluding speeches, 17 conferences dedicated to one of the major titles of the CCEO, and 20 papers touching on topics related to the Oriental Code.

 

Vai alla scheda prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “KANONIKA 25 – Kindle”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categoria: