LA TUNICA DI AL-MASIH – book paper

L’autore, figlio di padre greco ortodosso e di madre maronita cattolica conosce sulla propria carne la croce della tunica di Cristo lacerata, ossia le divisioni tra cristiani, in modo particolare quelle tra i cristiani in Medio Oriente a seguito delle controversie cristologiche del V secolo. Con l’arrivo dell’Islam nelle loro terre, utilizzando come nuova lingua franca “l’arabo”, i cristiani, oltre alla cristologia, hanno dovuto trattare di nuovo la dottrina trinitaria, sollecitati dalla visione triteista che ne ha l’Islam. Questo volume presenta, quindi, una sintesi della teologia del cristianesimo arabo, vale a dire quello vissuto in terra musulmana-araba, colta nei suoi primi passi, analizzando la dottrina trinitaria e cristologica di tre autori di diverse confessioni-chiese dell’Oriente, il melchita Sa??d ?ibn Ba?r?q, il copto S?w?rus ?ibn al- Muqaffa? e il nestoriano Elia di Nisibi. L’opera è, dunque, un valido contributo alla teologia storico-dogmatica e agli studi sul patrimonio arabo cristiano; ma, anche, al cammino ecumenico tra le chiese cristiane, soprattutto in Medio Oriente.

 

Vai alla scheda prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA TUNICA DI AL-MASIH – book paper”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Categoria: