DIRITTO CANONICO

Js001 – Il vescovo come principale dispensato- re dei misteri di Dio

J. P. Kimes

Informazioni sul corso

Professore:  J. P. Kimes
Programma: 2nd sem.

Contenuto

La lettura dei canoni 197-200 del CCEO (Praecipuus mysteriorum Dei dispensator) e delle loro fonti offrono un’immagine del vescovo eparchiale molto diversa da quella degli altri canoni del CCEO. Il richiamo al ruolo sacerdotale del vescovo implica diritti e doveri liturgici dello stesso vescovo eparchiale che non possono essere trascurati.

Scopo

Confrontare le diverse immagini del vescovo eparchiale presente nel CCEO con quella dei canoni 197-200 per creare una visione più completa dell’ufficio del vescovo eparchiale.

Bibliografia

  • Dispense del Docente.