LITURGY

La001 – Liturgia etiopica

Tedros Abraha, ofm-cap

Informazioni sul corso

Professore: Tedros Abraha, ofm-cap, atedros60@gmail.com
Programma: 1st sem.

Contenuto

  • Cenni sulle origini e sviluppi della Chiesa etiopica (gli inizi e le grandi riforme del sec. XV).
  • Fonti della prassi liturgica etiopica: Alessandria d’Egitto e oltre.
  • Rassegna dei libri liturgici di traduzione e delle produzioni lo- cali.
  • Linguaggio liturgico nei testi, nei luoghi di culto e nelle celebrazioni.
  • Liturgia eucaristica:
    • spiritualità eucaristica;
    • pre-anafora;
    • anafore.

Scopo

Offrire una panoramica del- la genesi e dell’evoluzione della liturgia alessandrino-etiopica e delle sue principali caratteristiche.

Bibliografia

J.L. bandrés, A Glance behind the Curtain. Re ections on the Ethiopian Celebration of the Eucharist, Adi- grat 2008;
M. daoud, The Liturgy of the Ethiopian Church, Il Cairo 1954;
E. fritsch, The Liturgical Year of the Ethiopian Church, in Ethiopian Review of Cultures IX-X, Addis Ababa 2001;
H. Kidane, Bibliogra a della liturgia etiopica, OCA 280, Roma 2007;
T. abraha, Quotations from Patristic Writ- ings and references to Early Christian Literature in the Books of St. Yared, in Le Muséon 122 (2009) 331-404.