LITURGY

La029 – Le lingue liturgiche nel cristianesi- mo orientale: problematiche teologico-pastorali

Basilius Groen

Informazioni sul corso

Professore: Basilius Groen, bert.groen@uni-graz.at
Programma: 2nd sem.

Contenuto

È proprio necessario che i fedeli comprendano tutto ciò che avviene nella liturgia? Nel delicato rapporto tra il mistero del Dio “velato” e la partecipazione attiva dei fedeli, le lingue liturgiche svolgono un ruolo di primaria importanza, al quale la tradizione delle Chiese orientali ha sempre prestato grande attenzione.

Scopo

Ri ettere su una s da liturgico-pa- storale che si ripropone in ogni epoca.

Bibliografia

L. leiJssen, Liturgy and Language, Leuven 1992;

B. groen, “Glory to the Holy Trinity”: Trinitarian Theo- logy of the Byzantine Liturgical and Spiritual Tradition, in The Journal of Eastern Christian Studies 64 (2012) 201-251;

Id., Überlegungen zur Sprache in den liturgischen Büchern, in Heiliger Dienst 68 (2014) 257-265.