LITURGY

La030 – Le origini dei con itti nell’antica Chiesa del Malabar: un approccio interdisciplinare

Basilius Groen

Informazioni sul corso

Professore: Basilius Groen, bert.groen@uni-graz.at
Programma: 2nd sem.

Contenuto

  • Approccio microstorico e interdisciplinare, con particolare attenzione al ruolo liturgico, incentrato sulle realtà sociali e culturali.
  • La praestantia ritus Latini et Chal- daei.
  • La forma del rito del Battesimo.
  • La traditio instru- mentorum.
  • La Comunione sotto le due specie.
  • La Confes- sione generale.
  • Le astinenze e altre tradizioni.
  • Le leggi di San Tommaso e di San Pietro.
  • La questione dell’adatta- mento.
  • La latinizzazione inclusiva.

Scopo

Individuare le problematiche, ponendole a confronto con il contesto odierno, per comprendere le radici dei con itti in una Chiesa particolare.

Bibliografia

E.R. hambye, Un manuscrit oublié de la liturgie syro-malabare latinisée: Ajuda 52.VIII.4, Louvain 1969, 221-231;

G. battaglia, Cristiani Indiani: i Cristiani di San Tommaso nel confronto di civiltà del XVI secolo, Vati- cano 2007;

P. VazheeParamPil, The Tōmâ Mārgâ: Icon of the Indo-Oriental Identity of the Thomas Christians of India, in Ostkirchliche Studien 33 (1994) 187-210;

P. Pallath, The Eu- charistic Liturgy of the St Thomas Christians and the Synod of Diamper, Kottayam 2008;

P.F. bradwshaw, Ordination Rites of the Ancient Churches of East and West, New York 1990.