STORICA

SP020 – Gli affreschi bizantini in Asia Minore

V. RUGGIERI

Informazioni sul corso/h4>

Professore: Vincenzo Ruggieri, SJ  eruggieri1950@libero.it

Programma: Ven. III-IV, 1° sem., 2 cr., 3 ECTS

Contenuto

Saranno presentati i grandi cicli affrescati negli edifici ecclesiastici di fine V-VI secolo ancora presenti in Asia Minore (oggi Turchia). Attraverso un’accurata contestualizzazione storica e geografica, se ne esaminerà l’iconografia e la tecnica impiegata. Si presterà una particolare attenzione alla relazione intercorrente fra gli affreschi e la loro teologia, al loro legame con l’arte pittorica antica e al loro impiego e diffusione nell’Oriente cristiano, come pure a Roma e in qualche altra sede occidentale.

Scopo

Imparare a leggere il legame fra l’arte antica e quella cristiana, notando le varianti dovute all’emergenza di ragioni teologiche; interpretare l’uso non solo estetico, ma anche didascalico dell’immagine all’interno della catechesi della Chiesa antica; vederne, dove accadono, le varianti nelle Chiese di oggi.

Bibliography

V.N. LAZAREV, Storia della pittura bizantina, Torino 1967;

 

V. RUGGIERI, La Caria bizantina: topografia, archeologia ed arte, Soveria Mannelli 2005;

 

V. RUGGIERI – A. ZÄH, Visiting the Byzantine wall paintings in Turkey, Rome 2016;

 

V. RUGGIERI, Il Golfo di Keramos dal tardo antico al medioevo bizantino, Soveria Mannelli 2003.