HISTORY

Sp023 – Storia dei Balcani dalle origini no alla conquista ottomana

Renata Caruso

Informazioni sul corso

Professore: Renata Caruso, renatacaruso@gmail.com
Programma: 1st sem.

Contenuto

  • L’etnogenesi dei Balcani.
  • Gli illiri, i gre- ci, i romani e gli slavi.
  • La nascita di Bisanzio e gli insedia- menti slavi.
  • L’Impero bizantino e gli stati slavi (Bulgaria e Serbia).
  • Le tappe dell’evangelizzazione dei popoli balcanici.
  • La cristianizzazione degli stati slavi balcanici (modello lati- no e modello bizantino).
  • Gli slavi dell’Europa sud-orientale (serbi e croati).
  • Il declino di Bisanzio e la frammentazio- ne feudale (1204-1453).
  • I Balcani di fronte agli Ottomani.

Scopo

Attraverso uno sguardo onnicomprensivo sulla for- mazione degli stati balcanici e sulla loro cristianizzazione, si vuole mettere il discente in grado di comprendere la ricchezza del patrimonio balcanico, i suoi successivi sviluppi sotto il do- minio ottomano e nella storia d’Europa.

Bibliografia

E. hösch, Storia dei paesi balcanici: dalle origini ai nostri giorni, Torino 2005;

F. conte, Gli Slavi. Le ci- viltà dell’Europa centrale e orientale, Torino 1990; J. PiRJevic, Serbi, Croati, Sloveni: storia di tre nazioni, Bologna 2002;

G. castellan & m. Vrinat-niKoloV, Storia della Bulgaria. Nel paese delle rose, Lecce 2012.