STORICA

SS012 – Iconografia e significato della pittura iconoclastica

V. RUGGIERI

Informazioni sul corso

Professore: Vincenzo Ruggieri, SJ eruggieri1950@libero.it

Programma: Mer. V-VI, 2° sem., 2 cr., 5 ECTS

Contenuto

Nell’impero bizantino si ha una rottura con l’immagine iconica dall’VIII al IX secolo. Vi sono ragioni storiche e teologiche che sottostanno a questa rottura. Da queste ragioni si parte per analizzare esempi presenti nelle chiese e individuare l’iconografia in relazione con i mosaici antichi, il significato della croce e della nuova teologia.

Scopo

Illustrare le origini, il funzionamento, le decisioni e la ricezione di tale Concilio.

Bibliografia

M. Campagnolo et al., L’aniconisme dans l’art religieux byzantin, Ginevra 2015.