Libri - Pontificio Istituto Orientale

Robert F. Taft, sj Postdoctoral Fellowship; Procedura di concorso per Titoli

 

Robert F. Taft, sj Postdoctoral Fellowship Program

Procedura di concorso per Titoli

II° edizione – a.a. 2018-2019

Facoltà di Scienze Ecclesiastiche Orientali

 

Il Pontificio Istituto Orientale ha indetto una procedura di concorso per titoli per offrire l’opportunità di intraprendere una esperienza di ricerca ed insegnamento presso la Facoltà di Scienze ecclesiastiche orientali per il prossimo anno accademico 2018-2019, tramite la borsa di studio a ciclo biennale Robert F. Taft, sj Fellowship.

L’iniziativa della borsa Robert F. Taft, sj Fellowship, giunta alla sua II° edizione quest’anno, è stata promossa tramite il Pontificio Istituto Orientale dal gesuita Archimandrita Rev. Robert F. Taft SJ, Professore di Liturgia Orientale al P.I.O. per oltre trent’anni (1970-2008) con l’obiettivo di favorire la ricerca scientifica nel campo delle Liturgie Orientali e consentire a giovani liturgisti di misurarsi sul campo tramite una esperienza di training on-the-job, aggiornando e specializzando le proprie competenze in modo coerente ed integrato con la realtà scientifica.

requisiti generali di partecipazione e caratteristiche della borsa.

  • Il candidato, laico o ecclesiastico, con cittadinanza italiana o straniera, deve aver conseguito un dottorato di ricerca Ph.D. nel campo della Liturgie orientale negli ultimi dieci anni, presso codesto o altri Istituti affini in Italia o all’estero e possedere una solida conoscenza della lingua italiana, scritta e parlata.
  • La durata della borsa è fissata in nove mesi (due semestri) con decorrenza dal mese di ottobre 2018 fino a tutto il mese di giugno 2019.
    • La borsa prevede la tenuta di un corso nel II ° semestre di 24 ore (2 CF, per un totale di n. 12 lezioni) con esame finale. Il corso verrà tenuto esclusivamente in lingua italiana;
    • al candidato è richiesto inoltre di produrre una pubblicazione (articolo o altro) che sia frutto di una ricerca condotta in Istituto sul tema delle Liturgie orientali (qualsiasi tradizione) nel corso del periodo di durata della borsa. A tal proposito sarà garantito al candidato l’accesso e l’utilizzo del patrimonio della Biblioteca di Istituto.
  • L’importo complessivo della borsa è stato fissato in Euro diciannovemila/00 come corrispettivo per la sola attività di docenza e ricerca sopra descritte. La borsa non include tutte le seguenti spese cui dovrà provvedere personalmente ed autonomamente il vincitore: le spese di trasporto per e da Roma; ogni eventuale spesa per l’ottenimento del visto di ingresso in Italia; le spese di alloggio e di vitto e le spese di assicurazione sanitaria in Italia per il periodo dell’intera durata della borsa.

La scelta del candidato avverrà su insindacabile giudizio del Rettore dell’Istituto, il Rev. P. David E. Nazar SJ sulla base delle candidature pervenute.

Domanda di partecipazione

Per partecipare alla selezione occorre presentare:

  • Curriculum vitae (debitamente firmato) con elenco di tutte le pubblicazioni e recante, prima della firma, esplicita dichiarazione di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 31/12/1996 n.675 e successive integrazioni;
  • copia di un documento d’identità in corso di validità (anche passaporto);
  • lettera di motivazione indirizzata al P. Rettore nella quale presentare il corso che si vuole proporre per il II° sem. 2018/2019;
  • il programma di ricerca che si intende svolgere a Roma nel corso del I° sem. 2018/2019;
  • lettera di presentazione rilasciata dall’istituzione accademica di appartenenza.
    • B. Per gli ecclesiastici è richiesta anche una lettera di presentazione e consenso del proprio superiore canonico.

Invio della Candidatura:

Il Responsabile del procedimento è il Rev. P. David E. Nazar SJ, Rettore dell’Istituto.

La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa in formato elettronico (tramite un unico file compresso ZIP) entro la data di lunedì 21 maggio (ore 12.00) via posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo pontificioistitutoorientale@pec.it ed in copia conoscenza al Decano della Fac. di Scienze Ecclesiastiche orientali il Rev. P. Massimo Pampaloni SJ all’indirizzo: decano.seo@pontificio-orientale.it.

Le candidature pervenute oltre la data indicata non verranno prese in considerazione.

Per ogni informazione rivolgersi all’Ufficio Protocollo presso la Segreteria del Rettorato ai seguenti recapiti (dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 15:00): recapito telefonico 06/44.741.7109 indirizzo e-mail: rettorato@pontificio-orientale.it.

Il nominativo del candidato prescelto e vincitore della Borsa 2018/19 verrà reso noto con pubblicazione all’albo dell’Istituto e sul sito web www.unipio.org entro la prima decade del mese di giugno 2018.

Il presente Bando è stato pubblicato in data odierna all’albo dell’Istituto e sul sito web di Istituto  www.unipio.org.

 

Il Responsabile del Procedimento

R.P. David E. Nazar SJ

 

Rettore del Pontificio Istituto Orientale